News

Pranzo di Natale al ristorante per 300mila toscani

L’indagine di Confcommercio Toscana sui dati dell’ufficio studi di Fipe (federazione italiana pubblici esercizi). Il numero dei toscani che consumeranno il pranzo natalizio in un locale è in crescita rispetto al 2021, ma saranno meno i ristoranti aperti. "Molti resteranno chiusi per la grande difficoltà a reperire personale nei festivi”, commenta il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano. “Prenotazioni brillanti, tanti ristoratori al tutto esaurito già da inizio dicembre”, dice il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. La spesa complessiva sarà di 22 milioni di euro, per una media di 70 euro a persona per il menù tutto compreso. Ma si potrà pranzare anche spendendo meno.

Leggi tutto

Natale 2022, le previsioni sullo shopping in Toscana

Sette toscani su dieci acquisteranno regali da mettere sotto l'Albero di Natale. Ma l’importo medio di spesa pro capite è ancora più basso rispetto al pre-Covid: 157 euro, contro le 175 del Natale 2019, l’ultimo prima della pandemia. Nel complesso, un investimento di oltre 415 milioni di euro per fare felici i piccoli di casa, prima di tutto, poi partner, i parenti stretti e gli amici più cari. Questi i primi risultati dell'indagine previsionale di Confcommercio Toscana. Molte le speranze legate al turismo, ottima la performance nella ristorazione, dove si vola verso il tutto esaurito per il pranzo natalizio.

Leggi tutto

Tuscany X.0, l'intelligenza artificiale al servizio del turismo

Al via in Toscana il progetto finanziato dalla UE per la transizione digitale dell’hospitality. Associazioni e istituzioni fanno rete per creare un programma di formazione e trasferimento tecnologico. Il primo passo concreto è stato fatto il 30 novembre 2022 con il lancio del webinar dedicato alle imprese ricettive, organizzato da EDI, il Digital Innovation Hub di Confcommercio, in collaborazione con Confcommercio Toscana, Federalberghi Toscana e il patrocinio della Regione. L'assessore regionale Marras: "digitale e turismo, binomio indissolubile". Il direttore di Confcommercio Toscana Marinoni: "importante rendere l'innovazione alla portata di tutti". Il presidente di Federalberghi Toscana Barbetti: "siamo lieti di fare parte di questo progetto".

Leggi tutto

Saranno Famosi nel Vino, a Firenze l’evento che rivoluziona il vino

Sabato 3 e domenica 4 dicembre alla Stazione Leopolda il primo talent Show delle etichette “giovani”. Oltre 120 aziende da tutta l’Italia in un evento pensato per operatori e appassionati e aperto alle etichette destinate a diventare cult. Una iniziativa patrocinata dalla Confcommercio Toscana insieme al Comune di Firenze e alla Camera di Commercio di Firenze, che vi partecipa con l'azienda speciale PromoFirenze. L’inaugurazione della kermesse si terrà sabato 3 dicembre alle 11,00 alla presenza del Sottosegretario all’Agricoltura Senatore Patrizio Giacomo La Pietra. Poi via ad assaggi, workshop e incontri.

Leggi tutto

“Black Friday”, pro e contro della moda arrivata da oltreoceano

Lo scorso anno un italiano su due ha approfittato degli sconti del "venerdì nero” per acquistare i regali di Natale. Un dato destinato a confermarsi anche quest'anno. Per i negozianti si tratta di un'opportunità per smuovere le vendite in questo periodo difficile per i consumi, ma a costo di "un forte ridimensionamento sui margini di guadagno, che si riducono ulteriormente abbassandosi a livelli di mera sopravvivenza”, come sottolinea il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Il vero problema “è che i consumatori stanno perdendo di vista il prezzo giusto di qualsiasi prodotto. Rimettiamo al centro il valore delle cose e quel rapporto di fiducia con i negozi di prossimità, dove la trasparenza e il servizio, oltre che il prezzo, sono più che garantiti tutti i giorni dell’anno. È una questione di sostenibilità economica e ambientale”.

Leggi tutto

TUSCANY X.0. L'intelligenza artificiale per l'hospitality

Come applicare con profitto le nuove tecnologie digitali alle strutture ricettive, anche piccole? Lo spiegherà il webinar gratuito in programma giovedì 30 novembre dalle ore 15 alle 16.45. Il seminario, inserito nel progetto europeo TUSCANY X.0, è organizzato in collaborazione con Confcommercio Toscana da Edi, punto di riferimento sul tema dell’Innovazione digitale per il sistema nazionale della Confcommercio . Ad aprire l’incontro i saluti istituzionali dell’assessore alle attività produttive e turismo della Regione Toscana Leonardo Marras, del direttore di Concommercio Toscana Franco Marinoni e del presidente di Federalberghi Toscana Daniele Barbetti.

Leggi tutto

Torna a Firenze la "Confcommercio Night"

Appuntamento lunedì 5 dicembre 2022 alle ore 21.30 nella discoteca Otel, in via Generale dalla Chiesa 9, per il tradizionale scambio degli auguri del sistema Confcommercio in Toscana, che era stato rinviato negli ultimi due anni a causa della pandemia. Attesi imprenditori di commercio, turismo e servizi da tutta la regione, insieme ai rappresentanti delle istituzioni e del mondo sociale, economico e politico toscano.  Ad accoglierli ci saranno il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano e il direttore generale Franco Marinoni insieme ai dirigenti e allo staff al completo dell’Associazione. 

Leggi tutto

L’appello ai parlamentari toscani: "salvate le piccole imprese"

Si è svolta lunedì 14 novembre 2022 a Firenze l’iniziativa delle associazioni di categoria regionali CNA, Confartigianato Imprese, Confcommercio e Confesercenti, che hanno portato nell’auditorium Al Duomo oltre 400 imprenditori da tutta la Toscana. “Le piccole imprese rappresentano il 96% del sistema economico toscano. Lasciarle morire sotto la scure dei rincari di energia e materie prime - combinati ad inflazione, crisi dei consumi e perdita di competitività - significa privare la Toscana della sua prima fonte di reddito e condannarla ad una crisi economica e sociale senza precedenti”, questo il grido di allarme unanime.

Leggi tutto

No al caro bollette. A Firenze la grande mobilitazione delle piccole imprese

Lunedì 14 novembre su iniziativa delle associazioni di categoria regionali CNA, Confartigianato Imprese, Confcommercio e Confesercenti. Attesi 400 imprenditori da tutta la Toscana per il confronto che si terrà alle ore 10.30 nell’auditorium Al Duomo di via de’ Cerretani 54/r. Nelle prime file della platea i parlamentari eletti nei collegi toscani. Sul palco i presidenti delle quattro associazioni, che dialogheranno con la giornalista Agnese Pini per sottolineare criticità da risolvere e opportunità da cogliere per salvare la piccola impresa in Italia. L’obiettivo: ottenere dal Governo l’attenzione e gli interventi necessari.

Leggi tutto