News

Toscana, approvate le modifiche al Testo Unico sul turismo

Confcommercio Toscana esprimesoddisfazione per le modifiche al testo unico sul turismo approvate dalla Regione Toscana. “Finalmente si mettono al centro le imprese e si pone un argine all’amatorialità in un settore che per continuare a competere a livello internazionale ha estremo bisogno di contenuti professionali, all’altezza delle richieste del mercato”, commenta il direttore generale di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. “La norma va nella direzione di innovare il settore della ricettività in Toscana consentendo nuove opportunità per le imprese del settore, anche a livello di investimenti”, sottolinea il presidente di Federalberghi Toscana Daniele Barbetti, “Questo permetterà di elevare la qualità dei servizi offerti aumentando la soddisfazione dei clienti, la competitività sui mercati internazionali, ricchezza e occupazione”.

Leggi tutto

Balneari, un toscano alla segreteria nazionale di SIB Confcommercio

​​​​​​​Federico Pieragnoli, direttore delle due Confcommercio provinciali di Pisa e di Livorno, è stato nominato ieri (28 febbraio 2024) segretario generale operativo del Sindacato dei Balneari Italiani SIB Confcommercio. “La sua nomina è segno tangibile di riconoscimento dell’impegno sindacale profuso dall’intero sistema toscano di Confcommercio a tutela della categoria in questo momento così difficile”, sottolinea il direttore generale di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. “Con la guida della presidente Stefania Frandi – prosegue Marinoni - i balneari toscani si sono ritagliati un ruolo di primo piano nella lotta contro una legge iniqua, che con il sistema delle aste vorrebbe spazzare via di colpo centinaia di piccole imprese, spesso a conduzione familiare, con i loro dipendenti”.

Leggi tutto

Vita Lavoro Toscana, nasce l'intesa a favore di imprese e lavoratori

Confcommercio Toscana tra i protagonisti del progetto nato con il sostegno della Regione Toscana da un inedito partenariato di associazioni regionali di categoria e sindacati dei lavoratori. L'obiettivo: promuovere tra le imprese toscane di ogni dimensione e settore l'utilizzo degli strumenti di conciliazione vita lavoro come leva di benessere per i lavoratori, ma anche di competitività aziendale, per i riflessi che questo ha sul loro brand reputazionale, sulla produttività e, non ultimo, sull’attrattività di giovani talenti e non solo. Dall'indagine sui fabbisogni alla raccolta di best practice fino ai seminari informativi e ai laboratori: ecco le azioni che saranno realizzate nei prossimi mesi.

Leggi tutto

Toscana, fondo da 300mila euro per imprese e lavoratori colpiti dalle alluvioni di novembre 2023

A metterlo a disposizione insieme sono l’Ente Bilaterale del Terziario Toscano E.Bi.T.Tosc. e l’Ente Bilaterale del Turismo Toscano E.B.T.T., gli organismi paritetici composti dalle rappresentanze dei sindacati dei lavoratori e delle associazioni datoriali del sistema Confcommercio. L’obiettivo è quello di dare un segno tangibile di vicinanza a quanti hanno subito danni, accelerando il ritorno alla normalità nelle zone interessate. Scopri come accedere agli aiuti, nella misura massima di 5mila euro per ogni impresa e 700 euro per ogni lavoratore/lavoratrice.

Leggi tutto

Fondo eccellenze della gastronomia, a marzo l'avvio

Le imprese della ristorazione, le pasticcerie e le gelaterie potranno ottenere fino a 30mila euro di contributi per acquistare macchinari professionali e beni strumentali o per assumere giovani con contratto di apprendistato. Il 1° marzo 2024 è prevista l'apertura della piattaforma per la presentazione delle domande ma manca ancora il Decreto Direttoriale con le necessarie indicazioni operative. Nel frattempo, le imprese interessate possono già rivolgersi agli sportelli territoriali di Confcommercio per ulteriori informazioni.

Leggi tutto

Balneari toscani in assemblea a San Vincenzo (LI)

Venerdì 26 gennaio, su iniziativa di SIB Confcommercio Toscana, si ritroveranno alle ore 15 nella sala consiliare. Bolkestein e futuro delle concessioni al centro del dibattito, a cui interverrà anche l'assessore al turismo della Regione Toscana Leonardo Marras. Introduce i lavori il vicepresidente di Sib Confcommercio Toscana Alberto Nencetti. A tirare le fila della discussione la presidente regionale della categoria Stefania Frandi. "Nel corso dell'incontro anticiperemo la creazione di un team tecnico-giuridico in supporto alle imprese che vorranno opporsi ai provvedimenti illegittimi che i Comuni hanno adottato o potrebbero adottare di qui a breve".

Leggi tutto

Macellai toscani in assemblea il 21 gennaio

Domenica 21 gennaio 2024 dalle ore 9.30 alle ore 13 a Villa Corsini di Impruneta (FI) Federcarni Confcommercio Toscana chiama a raccolta gli imprenditori del settore per fare il punto sull’andamento del mercato e sulle ultime novità della professione. La mattina si apre con una dimostrazione di pronti a cuocere a cura di Francesca Santin e Federico Picchi, poi il dibattito moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, a cui interverranno anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il presidente di Federcarni Toscana Alberto Rossi, il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano e la dietista Barbara Lapini

Leggi tutto

Macellerie toscane, fiore all'occhiello del commercio alimentare

1600 le botteghe presenti in tutta la Toscana. Per fare il punto sul settore, alla luce dell’andamento del mercato e dei cambiamenti che hanno interessato questo mestiere, Federcarni Confcommercio Toscana chiama a raccolta cli imprenditori associati per l'assemblea di domenica 21 gennaio 2024 dalle ore 9.30 alle ore 13 a Villa Corsini di Mezzomonte - Impruneta (FI). La mattina si apre con una dimostrazione di pronti a cuocere a cura di Francesca Santin e Federico Picchi, poi il dibattito moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, a cui interverranno il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il presidente di Federcarni Toscana Alberto Rossi, il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano, il direttore di Coldiretti Toscana Angelo Corsetti e la dietista Barbara Lapini

Leggi tutto

Solidarietà, a Firenze la consegna degli occhiali alle famiglie a basso reddito

La consegna, organizzata dalla scuola di ottica e optometria SIOO, fa parte dell’iniziativa #vediAMOcibene che prevede visite oculistiche e occhiali gratuiti a persone con basso reddito. A usufruire del servizio 80 persone all’anno indicate dalle associazioni assistenziali sul territorio. Il progetto è promosso in collaborazione con la Fondazione Amici per la Vista e l’Assessorato al Welfare del Comune di Firenze, con il patrocinio di Fondazione Confcommercio Toscana Onlus. Il direttore di Confcommercio Toscana Marinoni: "lieti di affiancare SIOO in questa iniziativa che dimostra la grande sensibilità degli ottici verso la salute visiva delle persone. In questo periodo di crisi, per qualcuno è diventato un lusso sostenibile anche recuperare un banale deficit visivo, che se non curato, però, diventa un handicap che complica la vita. Bene quindi indirizzare la solidarietà a questi temi”.

Leggi tutto