News

Black Friday, in Toscana acquisti per 30 milioni di euro

Questo il budget che i toscani dedicheranno alle spese nei negozi di calzature e abbigliamento in occasione dell'ultimo venerdì di novembre, la giornata dei prezzi scontati che in qualche caso viene estesa ad una intera settimana. Lo prevede Confcommercio Toscana sulla base delle stime di Federmoda, che a livello nazionale indica un volume d’affari complessivo di circa 500 milioni di euro. Il presidente di Federmoda Toscana Paolo Mantovani: «le spese voluttuarie sono marginali, si compra ciò che serve». Il direttore di Confcommercio Franco Marinoni: "stime in rialzo sul 2020. Ma le notizie di questi giorni sul fronte Covid potrebbero avere effetti depressivi sui consumi. E la spesa per il Black Friday toglierà risorse ai consumi di Natale». Il consiglio: rivolgersi ai negozi di fiducia.

Leggi tutto

Saldi, arriva il calendario 2022

In Toscana, così come nel resto d’Italia, i saldi invernali si apriranno il 5 gennaio e quelli estivi il 2 luglio. Avranno la durata di sessanta giorni. Il presidente di Federmoda Toscana Paolo Mantovani: "bene la data unica a livello nazionale". Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni: “in un mercato che sempre di più si interroga su quali siano stili di consumo etico e responsabile, il tema del ‘prezzo giusto’ non è secondario. Perché dietro al prezzo si celano contenuti come la manodopera, la qualità e il servizio". Per altre informazioni e istruzioni operative, contattare la sede territoriale Confcommercio più vicina.

Leggi tutto

"Il buono che meriti", fino a 300 euro per i lavoratori in Cig

Voucher da spendere in un circuito di negozi convenzionati per ogni lavoratore del commercio e dei servizi rimasto in cassa integrazione fra 2020 e 2021, ovvero nel periodo più cupo della pandemia. È il contributo di solidarietà che l’Ente Bilaterale del Terziario Toscano Ebittosc ha deciso di finanziare con un fondo speciale di un milione di euro destinato al sostegno dell’occupazione, in un momento tra i più difficili per l’economia. L’operazione, dal titolo “Il Buono che meriti. Diamo valore al tuo lavoro”, è stata presentata martedì 9 novembre 2021 in conferenza stampa a Firenze nella sede di Confcommercio Toscana, l’associazione datoriale che, in base al Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, ha costituito l’Ente insieme alle organizzazioni sindacali regionali dei lavoratori Filcams CGIL, Fisascat CISL e UilTuCS.

Leggi tutto