News

Confcommercio Toscana sulla morte del rider

Il direttore Franco Marinoni: “sul lavoro, anche una sola morte è comunque troppo, servono regole”. Il presidente regionale Aldo Cursano: “ognuno deve fare la sua parte, anche i consumatori devono accettare di retribuire il servizio dei rider”. I commenti arrivano dopo la notizia della tragica scomparsa di Sebastian Galassi, il giovane studente-rider fiorentino deceduto per le conseguenze di un incidente durante il turno delle consegne. "Se è vero che ogni professione comporta dei rischi, è altrettanto vero che è nei contratti collettivi che considerino basilare garantire la sicurezza sul lavoro, che si definiscono le regole che servono ad eliminare o ridurre al minimo gli infortuni, o peggio le morti. E quanto purtroppo è accaduto, ci conferma nella maniera più drammatica che questo lavoro intrapreso è ancora più urgente”.

Leggi tutto

Payback fornitori ospedalieri, "così si cancellano imprese e occupazione"

Massimo Rambaldi, presidente regionale ASFO (Associazione Fornitori in Sanità) Toscana - Confcommercio: “un provvedimento perverso e vessatorio, che scarica addosso alle imprese e ai lavoratori gli sprechi di una gestione non sempre oculata della spesa sanitaria pubblica. Così si mettono a rischio centinaia di posti di lavoro anche in Toscana, scaricando sulle imprese responsabilità che non hanno". In Toscana le aziende del comparto sono circa 300 (85% delle quali micro e piccole, il 90% a capitale italiano) per un totale di circa 7.900 addetti, senza contare i numeri dell’indotto. A livello nazionale si parla di oltre 100mila lavoratori. 

Leggi tutto

Giochi pubblici, se ne parla nel webinar online di Fipe

Martedì 27 settembre 2022 alle ore 15.30 appuntamento online per parlare con alcuni esperti di tutela dei consumatori e responsabilità e regole per gli esercenti. Obiettivo comune: combattere le dipendenze patologiche da gioco con strategie efficaci senza penalizzare il comparto. Tra i relatori anche il vicedirettore della Confcommercio Toscana Gianni Picchi, che presenterà l’accordo esclusivo firmato nell'agosto scorso con la Regione Toscana per la formazione degli operatori. Scopri come partecipare all’incontro.

Leggi tutto