News

Terziario Donna, verso un nuovo umanesimo d'impresa

Si è svolta l'11 marzo a Firenze la prima tappa ufficiale del tour di presentazione del Manifesto del gruppo Terziario Donna Confcommercio, che condensa in 18 punti i valori ai quali ispirarsi nell’economia ma non solo. Ospite a sorpresa del convegno anche il presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli. Con lui la presidente nazionale del gruppo Patrizia Di Dio, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, il Prefetto di Firenze Laura Lega, la vicesindaca di Firenze Cristina Giachi, il Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea Beatrice Covassi, l’attivista dei diritti civili e delle donne Anna Paola Concia e Andrea Granelli, fondatore di Kanso.

Leggi tutto

Terziario Donna presenta a Firenze il suo "Manifesto"

Un documento in 18 punti che condensano i valori e principi in cui crede il gruppo delle imprenditrici di Confcommercio e ai quali fa riferimento nella conduzione delle proprie attività. Valori come il talento e la meritocrazia, la sostenibilità e la responsabilità di impresa, che sono di fondamentale importanza nella crescita economica e sociale delle aziende e del nostro Paese. Lunedì 11 marzo alle ore 10.00 nel Centro Congressi al Duomo in via dei Cerretani 54/r a Firenze la presentazione del Manifesto alla presenza della presidente nazionale Patrizia Di Dio.

Leggi tutto

Ambulanti, "sì all'affitto dei posteggi"

Si sta per aprire in Regione Toscana la discussione per una nuova legge sul commercio ambulante che dovrebbe stabilire nuove certezze per gli operatori, finalmente usciti dal campo di applicazione della direttiva Bolkestein con l'ultima Finanziaria. Rodolfo Raffaelli, presidente regionale della Fiva (Federazione Italiana venditori su Area Pubblica) – Confcommercio: "ottime e coraggiose le proposte della Regione, ma non ci piace la norma che vieterebbe agli ambulanti di affittare un ramo d'azienda, così come avviene per tutte le altre imprese. Sarebbe discriminatorio".

Leggi tutto

Imprese toscane verso il digitale

Anche la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini ha firmato il protocollo di intesa che sancisce una nuova collaborazione fra Regione Toscana e associazioni di categoria, nell’ambito della strategia regionale Industria 4.0. L'obiettivo: colmare il gap di competenze digitali che rallenta le performance di alcune imprese, puntando sulla formazione specifica. Presenti alla firma gli assessori regionali Grieco e Ciuoffo. La presidente Lapini: "ogni azienda oggi deve esistere on line come off line. Spingere il tasto dell’innovazione digitale si tradurrà anche nella maggiore apertura delle imprese ai giovani, per l’apporto che la loro mentalità fresca e il loro know-how di nativi digitali può senza dubbio dare".

Leggi tutto

Ambulanti, "con la nostra proposta un futuro stabile"

Il presidente di Fiva-Confcommercio Toscana Rodolfo Raffaelli: “l’ultima Finanziaria ci ha fatto uscire dalla Bolkestein, ma ci ha lasciato in un limbo. Ringraziamo la Regione Toscana di aver recepito la nostra richiesta di una proposta di legge che metta in sicurezza le imprese tornando al rinnovo tacito delle concessioni per 12 anni. Ora ripartiamo con gli investimenti, fermi da oltre dieci anni: chiediamo fondi per i Comuni che vogliono riqualificare le aree mercatali, nonché per gli operatori che intendano rinnovare attrezzature e modalità operative, magari imparando anche a presidiare meglio la realtà virtuale per promuoversi fra web e social media”. In Toscana le imprese del commercio ambulante sono 13.386. “Fiere e mercati sono punti di forza dell’offerta commerciale”.

Leggi tutto

Agenti di commercio, contributi a chi cambia auto

La Fondazione Enasarco, cogliendo una sollecitazione di Fnaarc-Confcommercio, stanzia un sostegno di mille euro per gli agenti e rappresentanti di commercio che acquistano un’auto nuova più ecologica e meno inquinante. Il presidente degli agenti toscani Patrizio Righi: “l’auto è il nostro mezzo di lavoro. Mediamente un agente percorre circa 50.000 km in un anno, ma c’è chi arriva anche ad 80/100.000 km". Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento del plafond complessivo di mille euro. Per informazioni su come ottenere il contributo, contattare la sede provinciale Fnaarc-Confcommercio più vicina.

Leggi tutto

Scuole, torna il Premio Libero Grassi

Confcommercio rinnova il sostegno al concorso nazionale intitolato all’imprenditore palermitano assassinato dalla mafia, quest'anno alla sua XV edizione. Anche le scuole toscane di ogni ordine e grado possono iscriversi entro il 28 febbraio. Due le sezioni a cui partecipare: una sul tema estorsioni, l’altra sul senso di appartenenza dei giovani. Ai vincitori mille euro in attrezzature didattiche o un viaggio di turismo responsabile in Sicilia. La cerimonia finale di premiazione a maggio a Palermo.

Leggi tutto

Imprese creative, imprese premiate!

Entro il 22 febbraio 2019 tutte le aziende toscane che abbiano apportato significative modifiche ai sistemi di business in termini di prodotto, processo, servizi e organizzazione possono iscriversi gratuitamente al Premio “Primavera d’Impresa”, che sarà consegnato il 21 marzo 2019 nella Camera di Commercio di Prato. In palio un piano di sviluppo del valore di 10mila euro. Nell’ambito della manifestazione previste anche tavole rotonde, workshop e incontri b2b su comunicazione e innovazione rivolti a micro, piccole e medie imprese. Online su www.primaveraimpresa.it tutte le informazioni per partecipare

Leggi tutto

Turismo, torna a Firenze la Borsa Mercato Lavoro

L’appuntamento è in programma per martedì 12 Febbraio 2019 nella Tuscany Hall (ex Obihall) di via F. De Andrè. Oltre sessanta imprese della provincia di Firenze sono in cerca di candidati per coprire ben settecento nuove posizioni all’interno del proprio organico, dal receptionist a portieri, cuochi, camerieri, accompagnatori e guide turistiche, animatori e addetti al banco nelle agenzie di viaggio. Chi è in cerca di occupazione e sente di avere le carte in regola per qualcuno dei profili cercati, potrà presentarsi al desk delle aziende per un primo colloquio, prenotandolo entro il 10 febbraio sul sito www.borsamercatolavoro.it.

Leggi tutto