Presidente

Aldo Mario Cursano

Pugliese di nascita ma fiorentino di adozione, classe 1963, sposato con due figli, Aldo Mario Cursano è imprenditore nel settore dei pubblici esercizi, con due locali attivi tra Firenze e Sesto Fiorentino.

Ha sempre affiancato alla propria attività lavorativa l’impegno all’interno dell’organizzazione di categoria del terziario. Presidente provinciale della Confcommercio fiorentina dal 2018, e dal 2022 della Confcommercio unificata delle province di Firenze e Arezzo, attualmente è anche vicepresidente vicario nazionale e presidente regionale di Fipe, la Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, leader del settore per rappresentatività.

Tra le altre funzioni ricoperte, quella di consigliere nazionale di Confturismo e membro del Consiglio di reggenza della Banca d’Italia – sede di Firenze, oltre che membro di giunta della Camera di Commercio di Firenze. Siede nel Consiglio di amministrazione della Fondazione Palazzo Strozzi ed è componente del Comitato di Indirizzo della Fondazione CR Firenze. Attualmente è anche presidente del Centro Storico di Firenze per la Confcommercio ed è portavoce degli imprenditori del “Patto per Firenze”. 

 

News

Vita Lavoro Toscana, nasce l'intesa a favore di imprese e lavoratori

Confcommercio Toscana tra i protagonisti del progetto nato con il sostegno della Regione Toscana da un inedito partenariato di associazioni regionali di categoria e sindacati dei lavoratori. L'obiettivo: promuovere tra le imprese toscane di ogni dimensione e settore l'utilizzo degli strumenti di conciliazione vita lavoro come leva di benessere per i lavoratori, ma anche di competitività aziendale, per i riflessi che questo ha sul loro brand reputazionale, sulla produttività e, non ultimo, sull’attrattività di giovani talenti e non solo. Dall'indagine sui fabbisogni alla raccolta di best practice fino ai seminari informativi e ai laboratori: ecco le azioni che saranno realizzate nei prossimi mesi.

Leggi tutto

Toscana, fondo da 300mila euro per imprese e lavoratori colpiti dalle alluvioni di novembre 2023

A metterlo a disposizione insieme sono l’Ente Bilaterale del Terziario Toscano E.Bi.T.Tosc. e l’Ente Bilaterale del Turismo Toscano E.B.T.T., gli organismi paritetici composti dalle rappresentanze dei sindacati dei lavoratori e delle associazioni datoriali del sistema Confcommercio. L’obiettivo è quello di dare un segno tangibile di vicinanza a quanti hanno subito danni, accelerando il ritorno alla normalità nelle zone interessate. Scopri come accedere agli aiuti, nella misura massima di 5mila euro per ogni impresa e 700 euro per ogni lavoratore/lavoratrice.

Leggi tutto

Fondo eccellenze della gastronomia, a marzo l'avvio

Le imprese della ristorazione, le pasticcerie e le gelaterie potranno ottenere fino a 30mila euro di contributi per acquistare macchinari professionali e beni strumentali o per assumere giovani con contratto di apprendistato. Il 1° marzo 2024 è prevista l'apertura della piattaforma per la presentazione delle domande ma manca ancora il Decreto Direttoriale con le necessarie indicazioni operative. Nel frattempo, le imprese interessate possono già rivolgersi agli sportelli territoriali di Confcommercio per ulteriori informazioni.

Leggi tutto