Direttore

Franco Marinoni

Franco Marinoni è direttore di Confcommercio Toscana dal novembre 2013. Laureato in Giurisprudenza, è giornalista pubblicista e direttore responsabile di periodici e riviste specializzate.

È autore e responsabile del modello di sviluppo associativo che ha consentito importantissimi incrementi degli associati nelle realtà in cui è stato applicato.

È stato infatti direttore provinciale della Confcommercio di Arezzo dal 1993, della Confcommercio di Livorno nel 2016 e oggi, dal gennaio 2017, è direttore della Confcommercio di Firenze.

È Amministratore delegato di Centro Fidi Terziario, la s.c.p.a. con capitale sociale di 26 milioni di euro che garantisce il credito per le aziende del commercio, del turismo e dei servizi.

News

Google, gratis ai soci la scheda per farsi trovare sul web

Gli imprenditori e professionisti associati a Confcommercio possono avvalersi della consulenza degli esperti di Edi, lo Sportello Innovazione di Confcommercio, che creeranno per loro – su misura – una scheda Google My Business utile a farsi conoscere dagli utenti della rete. La scheda, sorta di versione aggiornata e multimediale delle vecchie Pagine Gialle, riporta foto, testi, offerte, recensioni e molte altre informazioni utili sull'attività, che possono essere aggiornate in tempo reale. Per avere chiarimenti, contattare la sede territoriale Confcommercio più vicina.

Leggi tutto

Turismo, "un marchio Covid-free per la ripresa"

La proposta arriva da Confturismo Toscana. Spiega il presidente Francesco Bechi: "siamo pronti a innalzare i livelli di sicurezza delle nostre imprese con misure di prevenzione e protezione più spinte rispetto agli attuali Protocolli Covid19”. La richiesta alle istituzioni: “aiutateci a tagliare i costi e a trovare risorse per investire nella sicurezza e riqualificarci in chiave digitale ed ecosostenibile. Solo così potremo evitare di svendere le nostre imprese e arrivare pronti all’appuntamento con la ripartenza vera del settore, che qualcuno fissa al 2024”

Leggi tutto

Tariffe SIAE 2021: proroga al 30 aprile

Per godere delle tariffe agevolate in convenzione, le imprese associate a Confcommercio che diffondono musica d'ambiente potranno pagare l'abbonamento a Siae entro quella data e non entro il 28 febbraio, come avveniva negli ultimi anni. Avviata anche la negoziazione per ottenere una riduzione delle tariffe, visto che il prolungarsi della pandemia sta pregiudicando fortemente sull'attività delle imprese.

Leggi tutto